Ascoltare Musica con Virtual Dj

Questa guida permette l’ utilizzo di Virtual Dj al solo fine di ascoltare la musica attraverso questo programma, piuttosto che altri software come Windows Media Player, VLC e altri ancora. Virtual Dj differiva da tanti altri programmi perchè nasce come strumento da allegare al mestiere del Dj, cosa che ormai hanno provato ad emulare anche tanti altri programmi per ascoltare file audio.

Ascoltare musica attraverso Virtual Dj offre una qualità e una moltitudine di funzioni in più rispetto ad altri software. Acceso il vostro Personal Computer, avviate Virtual Dj (va bene qualunque versione dello stesso), cliccando due volte sull’ icona del programma (o cliccando su Start -> Programmi -> Virtual Dj).

All’avvio, Virtual Dj dovrà caricare tutte le parti del software. Attendete che dal cursore sparisca la clessidra. Una volta pronto il software, potete cliccare sulla voce “Browser” nella parte centrale dell’ interfaccia grafico. Da qui sarà possibile accedere alle varie cartelle del vostro Computer. Navigate tra le vostre cartelle, fino a selezionare il file musicale che vorrete ascoltare.

Selezionato il file musicale, che salvo casi imprevisti, sarà di un formato supportato dal software, verrà caricato dal programma in automatico, su uno dei due canali musicali.
I due canali musicali, sono visibili nella schermata principale del programma (sul lato sinistro e sul lato destro della parte alta dello schermo, ci sono due CD).
Generalmente, il primo file musicale viene caricato sul primo canale, cioè quello a sinistra, che è anche riconoscibile dal numero “1”. A questo punto cliccate sul pulsante “Play”, rappresentato dalla nota freccetta verso destra

Leave a Reply