Come Applicare l’Effetto Contorno Poster in Photoshop

Photoshop è un programma fondamentale per l’elaborazione delle immagini e dei propri scatti fotografici: utilizzato anche dai più importanti professionisti, è certamente e indubbiamente uno dei software più complessi presenti sul mercato. Tuttavia, permette di realizzare e applicare divertenti ed originali effetti alle proprie immagini, con estrema facilità e senza conoscenze specifiche.

Uno di questi è l’effetto “contorni poster”, che consente di trasformare la propria foto, rendendola un po’ più scura nelle tonalità, e dando l’impressione quasi si essere dipinta ad olio. Questo filtro si applica con estrema semplicità e velocità, e non richiede una conoscenza approfondita del software. Per prima cosa, dovrete aprire il programma e aprire la foto su cui intendete lavorare.

Una volta aperta la schermata principale, spostatevi direttamente sul menu superiore, in alto, e cliccate su “filtri”. Qui sono elencate tutta una serie di effetti che potrete applicare alla vostra immagine, classificate e raggruppare in macrocategorie: scegliete “artistico”, e quindi “contorni poster”. Si aprirà, a questo punto una nuova finestra all’interno del programma, in cui potrete osservare in anteprima l’effetto applicato direttamente sulla vostra immagine.

Quasi sicuramente sarà necessario ridurre lo zoom dell’immagine, e ciò potrete farlo direttamente cliccando sul “-” in basso a sinistra, ottenendo così una visuale completa della vostra foto. In questa fase, ogni minima variazione e modifica sarà direttamente riportata sulla vostra anteprima, e vi consentirà vi verificarne la valenza. Ora un ultimo piccolo passo.

Lateralmente sulla destra, vi è un pannello con una serie di parametri, in questo caso 3, che vi consentono di modificare l’immagine per ottenere un effetto che possa essere il più realistico possibile. Ad esempio, variando l’intensità del contorno, avrete una maggiore esaltazione dei contorni, che saranno evidenziati con il nero. Un eccessivo valore di questo parametro, potrebbe dar vita ad un effetto quasi simile al fumetto, al cartone animato con la presenza anche di puntini neri che ricordano le vecchie pellicole o gli schizzi a matita.

Il fattore, invece, rende uniforme il colore solo di alcune parti dell’immagine, in alcuni casi rendendo ancora più evidente l’effetto cartone animato. Una volta che avrete modificato in maniera definitiva la foto, cliccate su ok in alto a destra e una volta ritornati sulla schermata iniziale, potrete salvare il vostro lavoro direttamente sul vostro computer.

Leave a Reply