Come Applicare Ombre Esterne in Adobe Illustrator

In Adobe Illustrator spesso siamo a contatto con oggetti vettoriali bidimensionali, senza nessun indice di profondità. Questo problema si può risolvere facilmente, applicando un Ombra Esterna all’oggetto. Giocando con le varie impostazioni della funzione Ombra Esterna, troveremo l’ombra perfetta per il nostro oggetto, rendendolo più bello da vedere e evitando quel brutto effetto di piattezza che si nota su oggetti bidimensionali.

Per prima cosa devi selezionare l’Oggetto a cui vuoi applicare l’Ombra Esterna. Dopo di che vai su Effetto (nel menù in alto, dove c’è File, Modifica, ecc ecc.), poi vai su Stilizzazione ed infine su Ombra Esterna. Ti si aprirà un menù con varie impostazioni, che varieranno la postazione dell’ombra, la sua opacità, e la sua sfocatura. Dipende tutto dal risultato che vuoi ottenere, devi giocare con queste impostazioni e troverai la tua sfumatura perfetta.

Il metodo indica il Metodo di Fusione dell’ombra, che consiste nel variare il modo in cui il colore dell’ombra si fonde con lo sfondo. Se applichi una semplice sfumatura nera oppure bianca, il metodo da applicare è quello Normale, perchè non riceve variazioni di graduazione. Se invece userai sfumature di vario colore, potrai usare anche altri vari metodi di fusione, ricordati però, che se lo sfondo è bianco la maggior parte dei Metodi di fusione non avrà risultato, cioè la sfumatura risulterà trasparente.

L’opacità indica in percentuale la luminosità che andiamo ad aggiungere all’ombra. In pratica, più l’ombra è opaca (100%), più la vediamo, meno l’ombra è opaca (50%, per esempio) meno la vedremo. Lo scostamento X (indica il movimento orizzontale dell’ombra) e lo scostamento Y (indica il movimento verticale dell’ombra) modificano la posizione dell’ombra, spostandola orizzontalmente o verticalmente. Per ottenere un ombra precisa, questi due parametri devono essere uguali.

La sfocatura, come puoi facilmente intuire, indica in mm la dimensione della sfocatura. Se portiamo i mm a 0, l’ombra esterna sarà perfettamente coincidente con l’oggetto al quale applichiamo l’ombra, mentre più aumentiamo i mm, più l’ombra si disperderà dentro la nostra tavola di lavoro. Per ottenere un ombra classica, mantieni i mm tra i 2 e i 5. Sotto alla sfocatura, sono presenti il Colore, che puoi modificare con quello che vuoi, che sarà il colore dell’Ombra Esterna, e affianco al colore c’è il comando Scurisci, che ha la stessa funzione del comando Opacità.

Leave a Reply