Come Aprire Nuovo Progetto in Adobe Premiere

Nonostante esistano software con più elevate caratteristiche in termini di qualità di resa, Adobe Premiere è comunque un buon compromesso per chi vuole lavorare in modo professionale e con un semplice computer casalingo.

Il vantaggio di lavorare con un software come Adobe Premiere sta proprio nel fatto che non necessita di elevate prestazioni del proprio computer. Certamente queste aiutano in fase di elaborazione e rendono più veloci e pulite le operazioni di rendering. Basta quindi avere una discreta scheda video, un minimo di 1 Giga di memoria RAM ed una porta Firewire per poter acquisire filmati direttamente dalla tua telecamera.

Per prima cosa, darò per scontato che tu abbia già installato il software sul tuo computer. Avvia il programma facendo doppio clic sull’icona Adobe Premiere sul tuo menù di avvio e lascia che si carichi. Dopo qualche secondo ti si aprirà una finestra ove ti sarà chiesto se aprire un nuovo progetto o uno già esistente, clicca su Nuovo Progetto.

Ora ti si aprirà una nuova finestra e ti verrà chiesto il formato, la Location e il nome del progetto. Imposta DV-PAL (il formato europeo) scegliendo se standard o widescreen, poi scegli la location, ovvero dove vuoi che ti vengano salvati i file di progetto ed in ultimo nomina il progetto, in modo che ti verrà salvato con il nome che hai scelto. Ora Puoi iniziare a lavorare importando file sulla timeline e montandoli a tuo piacimento.

Leave a Reply