Come Ridurre Foto con Photoshop

Hai scattato delle incredibili foto con la tua fotocamera di fiducia ma, nel momento in cui hai provato a caricarle su Facebook per mostrarle ad i tuoi amici, è subentrato un problema non da poco. Il file che stai tentando di caricare ha una dimensione fin troppo ampia e, per riuscire ad eseguire l’upload dell’immagine, ci vorrà fin troppo tempo. Come si può rimediare a tale problema e ridurre i tempi di attesa?

Se nel tuo computer hai installato il programma numero uno al mondo nel settore del foto ritocco, vale a dire Adobe Photoshop, puoi ridurre una foto in men che non si dica sfruttando delle funzionalità presenti nel software. Ovviamente il file perderà leggermente in termini di qualità, ma stai pur certo che il danno è limitato (oltre che essere inevitabile). Vediamo subito come si fa!

La prima cosa da fare è aprire il software facendo un doppio clic sulla sua icona o entrando nel menù Start di Windows ed aprendo la schermata Tutti i programmi. Scegli la voce File e clicca su Salva per Web dall’elenco che compare. Espandi il menù chiamato Predefinito e seleziona il formato in cui intendi salvare la foto. Solitamente si sceglie un formato come GIF o JPEG, ma a te la scelta.

Il motivo di ciò è semplice: il formato JPEG media offre il miglior rapporto tra la qualità ed il peso del file in questione, per cui anche se esso verrà ridotto la qualità rimarrà quasi invariata. Se vuoi, puoi provare perfino delle combinazioni manuali usando le voci che riguardano il formato ed i parametri di qualità, ma ti consiglio di farlo solamente se sei esperto e sai cosa stai facendo, altrimenti rischi di rovinare il file.

Le dimensioni del file che stai modificando le puoi tenere d’occhio usando il riquadro posto in basso a sinistra della finestra, vicino all’anteprima della foto. Se fai uso del menù Sfocatura, l’immagine verrà ridotta notevolmente in termini di dimensioni e la potrai caricare in rete in qualche secondo. Tieni bene a mente che più verrà ridotta e più perderà qualità, per cui non esagerare.

Per vedere la foto originale insieme a quella che stai modificando, apri la schermata 2 immagini e guardale entrambe nello stesso momento. In tal modo potrai scoprire se il file originale è nettamente migliore rispetto al file che stai modificando. Cerca di ottenere un buon compromesso tra la dimensione da ridurre e la qualità da rimuovere nella foto. Osservando le schermate è piuttosto facile, per cui non preoccuparti.

Quando pensi di aver raggiunto una buona soluzione per i tuoi problemi, fai clic sul pulsante Salva per salvare le immagini. Assegna un nome al nuovo file e decidi la cartella in cui salvarlo per terminare la procedura.

Leave a Reply